COMPENSATO SENZA FORMALDEIDE
Da diversi anni la Compensati Toro persegue obiettivi di sostenibilità e di riduzione degli impatti ambientali ricercando fornitori affidabili e capaci di garantirle l'approvvigionamento di materie prime ad elevato profilo ecologico. In quest'ambito rientra il suo impegno a soddisfare i requisiti previsti dalla legislazione vigente sulla legalità del materiale legnoso acquistato, con l'adozione di un Sistema di Dovuta Diligenza conforme al Regolamento UE 995/2010.
Lo stesso impegno riguarda l'obiettivo di aumentare l'impiego di legname di provenienza locale o controllata nonché l'offerta di prodotti certificati in conformità allo schema FSC.
Per i clienti più sensibili al problema dell'emissione di formaldeide e alla ricerca di pannelli sempre più ecocompatibili, l'azienda ha messo a punto una speciale linea di compensato realizzato con un adesivo completamente naturale che evidenzia prestazioni elevate in termini di qualità dell'incollaggio per un impiego in ambiente interno.
Tale approccio risolve alla radice la questione del rispetto dei limiti di emissione legislativi o normativi (E1, Carb 2, F4 stell...) previsti nel commercio internazionale, in quanto la miscela collante usata NON CONTIENE FORMALDEIDE.
Il nuovo sistema collante è tuttavia più costoso rispetto a quello tradizionalmente usato ed evidenzia effetti negativi sulla produttività del processo; di conseguenza esso viene proposto per i pannelli realizzati con legno certificato, al fine di conferirgli un ulteriore valore aggiunto, ed è destinato a quel target di mercato più attento agli aspetti etici e di sicurezza, in cui il prezzo non è l'unico criterio decisionale per l'acquisto di un prodotto a base di legno.
A tal proposito l'azienda è in grado di offrire compensato di Okoumé FSC con incollaggio del tutto privo di formaldeide.
RAPPORTO DI PROVA

SFOGLIA IL NOSTRO OPUSCOLO

CONDIZIONI DI VENDITA
2009 powered by algatraz algatraz