COMPENSATO RESINATO
La resinatura consiste nella spalmatura di un'idonea miscela collante che, a seguito di una polimerizzazione irreversibile, conferisce al pannello un elevato grado di impermeabilizzazione superficiale. Essa viene solitamente completata dalla verniciatura dei bordi del pannello con prodotti che contribuiscono ad aumentarne il livello di protezione nei confronti dei principali agenti atmosferici e del biodegradamento. La resinatura costituisce l'alternativa all'applicazione di un film sulla superficie del pannello ed e' disponile con finitura opaca o trasparente, a due lati lisci o ad un lato antisdrucciolevole (zigrinato) ed uno liscio.

Su richiesta, o per determinati quantitativi, l'azienda fornisce anche pannelli resinati su una sola faccia o rivestiti con carte impregnate.
Specie legnose e composizione
Il compensato resinato e' in genere prodotto in Okoume' o Faggio. Altre specie legnose sono disponibili su richiesta. Nella composizione di alcuni strati interni puo' essere parimenti utilizzato sfogliato di Pioppo e/o di Conifere.
Dimensioni
Il compensato resinato di Okoume' viene prodotto nelle seguenti combinazioni di lunghezza x larghezza:
250/310 x 122/153/183 cm e 250x170 cm
negli spessori da 3 a 40 mm

Il compensato resinato di Faggio viene invece comunemente realizzato nel formato 250x125 cm, negli spessori da 6 a 20 mm.
Impieghi
Il compensato resinato di Okoume' e' particolarmente indicato per gli impieghi che richiedono una buona durabilita' e leggerezza del pannello (ad esempio nell'allestimento di ponteggi, sedute di tribune, coperture provvisorie ecc.); quello di Faggio ove siano previste anche sollecitazioni meccaniche elevate.

I pannelli resinati composti di specie legnose miste offrono il migliore rapporto tra leggerezza e prestazioni strutturali.

Resinato

SFOGLIA IL NOSTRO OPUSCOLO

CONDIZIONI DI VENDITA
2009 powered by algatraz algatraz